anni Novanta

NOTHING ESSENTIAL HAPPENS IN THE ABSENCE OF NOISE ___ Praxis Records e Breakcore nel documentario di Sil Bia

Il silenzio esiste solo nei luoghi morti come le profondità dei deserti, il fondo degli abissi, lo spazio siderale. Nell’asepsi acustica delle stanze insonorizzate, oppure nella tomba. Negli anni Sessanta dicevano che il suono del silenzio è quello dell’incomunicabilità e dell’isolamento, che “cresce come un cancro”. In effetti nulla di essenziale accade in assenza di …

NOTHING ESSENTIAL HAPPENS IN THE ABSENCE OF NOISE ___ Praxis Records e Breakcore nel documentario di Sil Bia Leggi altro »

TWIN PEAKS [parte II di 6] ___Il sistema dei personaggi: i cattivi, i buoni, gli sbirri, i giovani, i pazzi, i visionari, nonché tutti i loro look

BUONI VS. CATTIVI A Twin Peaks c’è una cesura piuttosto netta che divide i personaggi buoni da quelli cattivi. Il male ha molti volti e molte declinazioni. Assume i volti del ricco, elegante, profondamente volgare Benjamin Horne, del suo istrionico e misogino fratello Jerry, della spietata Catherine Martell, della madame tossicomane Blackie, della bella ed …

TWIN PEAKS [parte II di 6] ___Il sistema dei personaggi: i cattivi, i buoni, gli sbirri, i giovani, i pazzi, i visionari, nonché tutti i loro look Leggi altro »

CORPI SENZA ORGANI ___ Desiderio, strategie di perdizione e danze estatiche nella collettiva di Cayce’s Lab sulla corporeità

Con opere di Riccardo Angelini, Enrica Berselli, Francesco Bevini, Sylvie Borghi, Francesca De Paolis, Le Nevralgie Costanti, Federica Poletti, Camilla Scalabrini, Luca Serio, Giulia Tamborrino, Nikò Vitiello  La realtà non è ancora costruita /perché i veri organi del corpo umano non sono ancora stati combinati e sistemati. Antonin Artaud Sarai organizzato, sarai un organismo, articolerai …

CORPI SENZA ORGANI ___ Desiderio, strategie di perdizione e danze estatiche nella collettiva di Cayce’s Lab sulla corporeità Leggi altro »

GRUNGE IS DEAD ___ La collezione di Omar Nardi ispirata a Twin Peaks e al grunge

Nel corso di una puntata di M.O.D.A., Achille Bonito Oliva ha affermato che la moda e l’arte non potranno mai essere considerati omologhi, dal momento che l’arte serve per rivelare l’essere umano, mentre la moda serve per nasconderlo. Per quanto sostanzialmente d’accordo, noi pensiamo che l’arte e la moda abbiano una mappatura interstiziale che si …

GRUNGE IS DEAD ___ La collezione di Omar Nardi ispirata a Twin Peaks e al grunge Leggi altro »

THE MAGICAL MYSTERY TOUR___ L’intervista lunghissima e meravigliosa di Cuoghi e Corsello

LA GRANDE OCA DAL PICCOLO CERVELLO Negli anni Novanta ero adolescente e, come tutti gli adolescenti, pensavo che il mondo fosse molto interessante e tutto da scoprire. Erano gli anni dei centri sociali, delle giacchette di peluche lilla, dei piercing, dei rave, dei Crazy Colors, dei cabò1 e delle maglie a righe. Durante le trasferte …

THE MAGICAL MYSTERY TOUR___ L’intervista lunghissima e meravigliosa di Cuoghi e Corsello Leggi altro »

LE REGINE D’INGHILTERRA _ Recensione di “Per Dio e Per l’Impero” di Stickyboy

    Per Dio e l’Impero è un libro pornografico. Nel senso etimologico del termine:  descrive e rappresenta le vicissitudini di un gruppo di prostitute londinesi. E anche, già che ci siamo, di tutto l’underworld che gravita intorno a loro. Stickyboy è lo sguardo focale della narrazione. Immigrato italiano a Londra nei primi anni Novanta, …

LE REGINE D’INGHILTERRA _ Recensione di “Per Dio e Per l’Impero” di Stickyboy Leggi altro »

Torna in alto