// TWIN PEAKS [parte I di 6] ___ I motivi del nostro amore, la doppiezza, i segreti, la famiglia, gli intrighi sessuali, i Palmer, i luoghi - Kainowska Kainowska
facebook pinterest

TWIN PEAKS [parte I di 6] ___ I motivi del nostro amore, la doppiezza, i segreti, la famiglia, gli intrighi sessuali, i Palmer, i luoghi


Twin_Peaks_BirdQuando avevamo dodici anni in televisione hanno passato Twin Peaks e noi non ci siamo perse una sola puntata. Tutti i nostri coetanei ne erano terrorizzati, ma noi non riuscivamo a capire quale fosse il problema. Tutto a Twin Peaks ci sembrava assolutamente normale. Rilassante. Familiare. A distanza di venticinque anni abbiamo capito perché. I boschi enormi in cui si va di notte e in cui succedono cose strane, la gente vestita in modo tendenzialmente pessimo, la droga, i bordelli e la depravazione a palate, ma tutto nascosto non si sa bene come da una superficie di normalità e perbenismo, le frotte di demoni e creature soprannaturali che convivono con gli uomini cercando in tutti i modi di distruggerli, i locali bettola ma mille volte meglio di qualsiasi club esclusivo con selezione all’ingresso, sono tutte cose che abbiamo visto, esperito o di cui abbiamo sentito parlare nel nostro piccolo paesino d’origine della Polonia. Roadhouse, pilot_044, via intwinpeaks.comA Twin Peaks noi ci sentivamo a casa. Riconoscevamo il nostro habitat. Volevamo diventare come Audrey, sposare l’agente Cooper e fare tutte le cose che descrive Laura nel suo diario.Twin Peaks, LauraQuindi, passati i venticinque anni di rito, prima di tornare a Twin Peaks per la terza serie che uscirà nel 2016, è giunto il momento di sezionare questa nostra antica scena primaria, dove abbiamo imparato ad amare tutto ciò che, come BOB nell’ultima inquadratura, ci rispecchia.tpep26_292, via intwinpeaks.comQuesto articolo è scritto per chi c’era allora, i neofiti che non si sono visti la Madre di Tutte le Serie e che sono portati a urlare allo spoiler sono pregati di abbandonare le danze. Nano Ballerino tpep2_246 via intwinpeaks.com


Doppiezza

Twin peaks cuoreTwin Peaks vuol dire Picchi Gemelli. Sono gemelli perché indicano la doppiezza, come il cuore diviso in due del ciondolo di Laura Palmer. Jacoby dice che anche Laura era divisa in due. Laura ha due diari segreti, uno finto, in cui parla del suo odio per gli asparagi, e uno vero, in cui racconta la sua discesa all’inferno. Nel diario vero Laura scrive che ci sono due Laure, e che questo è il motivo per cui desidera disperatamente morire. Ci sono due registri della segheria Packard Mill, uno finto secondo cui gli affari vanno a gonfie vele e uno vero che mostra l’avvicinarsi del tracollo. Laura ha due amanti giovani, uno ufficiale, Bobby, uno segreto, James. Due amanti sadici, Leo e Jacques. Un amante demoniaco con due facce, quella di Leland e quella di BOB. Ci sono due ragazze nel vagone, Laura e Ronette, di cui solo una si salverà. Ronette, pilot_100, via intwinpeaks.comCi sono due ragazze con la stessa faccia, Laura e Madeleine, ed entrambe moriranno. Audrey si porta in giro due paia di scarpe. Lo stesso sogno viene sognato da due persone diverse, Laura e Cooper. C’è un Nano che dice: “Doppelgänger” e un Gigante che dice “Uno e lo stesso”. Nano e Gigante sono in realtà la stessa entità. Ci sono due ex-soci, MIKE e BOB che dicono di volersi uccidere ma continuano a mangiare le stesse cose. Ci sono una Loggia Bianca e una Loggia Nera, che forse sono lo stesso posto. Ci sono due stanze della Loggia Nera ai lati del corridoio centrale, che sono la stessa stanza che cambia sempre. Loggia e Cooper Cooper ha avuto due grandi amori nel corso della sua vita, Caroline ed Annie. Ci sono due agenti speciali dell’FBI che si inseguono e lottano nella Loggia Nera. La Signora Ceppo, nell’introduzione oracolare dell’ultima puntata dice: “Dove una volta c’era un’unità, ora sono due. O sono sempre state due? Cos’è un riflesso? Una possibilità di vederne due. Dove c’è la possibilità di un riflesso, ce ne potranno essere due o più. Solo quando siamo ovunque ce ne sarà una soltanto.”Signora Ceppo, tpep14_210, via intwinpeaks.comTwin Peaks si basa sulla contrapposizione di una serie di coppie dialettiche, normalità contro anormalità, pazzia e sanità, regime diurno contro regime notturno, visionarietà e cecità, sogno e realtà, verità contro falsità. Spesso la dialettica va letta al contrario, spesso ciò che sembra una cosa in realtà è il suo contrario e viceversa, e spesso il termine contrapposto della coppia rappresenta semplicemente l’approfondimento del primo termine.regime notturno e diurno tpep16_222, via intwinpeaks.comTwin Peaks mostra cosa c’è sotto la superficie rassicurante, della famiglia, della vita perfetta della reginetta di bellezza delle superiori, del paesino idilliaco di montagna, dell’uomo più distinto della città, delle coppiette felici, dei meravigliosi siti naturalistici.tpep5_069, via intwinpeaks.comA parte pochissime eccezioni, spesso apparenti, le famiglie di Twin Peaks sono tutte profondamente malate.family day, i palmerGli intrighi della piccola cittadina sono soprattutto intrighi sessuali. Tutti quanti a Twin Peaks hanno l’amante. Laura Palmer sta con Bobby Briggs, ma si vede di nascosto con James Hurley. Bobby a sua volta frequenta Shelly, la moglie di Leo Johnson. Leo è uno degli amanti di Laura. Benjamin Horne tradisce la moglie con Catherine Martell, sposata con Pitt. Leland Palmer è sposato ma, oltre al suo terribile segreto, frequenta anche prostitute minorenni come Teresa Banks. Big Ed è sposato con Nadine, ma ama ricambiato l’ex Miss Twin Peaks Norma Jennings, unita in matrimonio al recidivo Hank, a cui non dispiace frequentare le ragazze del One Eyed Jack’s. James Hurley si mette ad uscire con Donna, ma non disdegna i baci di Maddy. La svampita Lucy tradisce il poliziotto tonto Andy con Dick, un damerino tirchio ed acido che fa lo stilista per i Magazzini Horne. Nel suo periodo di follia regressiva in cui ricomincia ad andare al liceo, Nadine inizia a frequentare Mike, l’ex fidanzato di Donna. La madre di Donna nasconde un’antica storia con Benjamin Horne, che in realtà è il vero padre di Donna. Nessuna famiglia sfugge al fango del tradimento e della menzogna. Tutti sono insoddisfatti della loro vita, ufficialmente legati a persone che non vanno bene per loro e che li rendono infelici. I rapporti ufficiali sono quelli distruttivi. Laura sta distruggendo Bobby, Leo sta distruggendo Shelly, Nadine sta distruggendo Big Ed, Hank Jannings sta distruggendo Norma, Pitt ammette che la vita con Catherine assomiglia spesso ad un inferno, Sarah Palmer ormai non dice più nulla, limitandosi ad urlare.Sarah Palmer, tpep1_131, via intwinpeaks.com


I segreti

A Twin Peaks tutti hanno qualcosa da nascondere. Tutti mentono. Tutti hanno segreti. Laura Palmer è la grande regina triste di tutti i segreti, e condivide con suo padre un segreto infernale, che entrambi si nascondono a vicenda tramite la condivisione di allucinazioni schizofreniche. tpep15_030, via intwinpeaks.comDonna Hayward, sotto la superficie di amica santa, nasconde un grande e profondo risentimento nei confronti di Laura, che griderà una notte sulla sua tomba: dopo formule di affetto di rito, le urla che tutto ruota sempre e comunque attorno ai suoi problemi, e mai intorno ai suoi o a quelli di James: “Tu sei morta ma i tuoi problemi continuano a girare, forse non ti hanno scavato una fossa abbastanza profonda.” Tomba di Laura, tpep10_218, via intwinpeaks.comLo psichiatra Jacoby nasconde il suo senso di fallimento per non essere riuscito a decifrare la mente di Laura prima che lei morisse, oltre che la completa indifferenza nei confronti dei problemi di tutti i suoi pazienti, per cui pensa di essere una “persona terribile”. Benjamin Horne è l’uomo più ricco del paese, ma sotto questa superficie sfavillante è un volgare puttaniere, un trafficante di droga, il proprietario di un bordello, un incendiario, uno sfruttatore di minori, un mandante di omicidi, una persona completamente falsa che usa i suoi affari legali per coprire quelli illegali. Jocelyn Packard sembra un fragile e bellissimo angelo da collezione, in realtà è un’ex prostituta e un’assassina, ricercata dall’Interpol e collusa con quello che sembra il suo peggior nemico, Benjamin Horne. Josie, pilot_022 via intwinpeaks.comI segreti sono menzogne, nelle quali la falsità non è verbale, ma esistenziale. I segreti rovinano tutto, ma permettono anche al grandioso apparato di doppiezza di continuare ad esistere. Non esiste nessuna trasparenza a Twin Peaks, solo quella dell’acqua che porta via i morti. acqua, tpep13_027, via intwinpeaks.comLa menzogna è anche il cardine del male. Alla fine della seconda serie, quando Benjamin Horne, reduce da un esaurimento nervoso cerca di redimersi e studia i testi sacri per trovare l’essenza della bontà, la trova infine nel postulato di “Dire sempre la verità. Prima di tutto le verità che scottano.”testi sacri, tpep28_029, via intwinpeaks.com

Twin Peaks svela che le persone hanno una natura segreta. Nessuno conosce nessuno davvero. Tutti sono preda della tristezza e della disperazione. Nessuno è innocente. In definitiva tutti a Twin Peaks potrebbero essere colpevoli dell’omicidio di Laura Palmer.Twin peaks poster by Terror Factory


Famiglia

Sia che abbiano figli o che non ne abbiano, che siano giovani o maturi, che facciano Palmer di cognome, a nessuno fra gli abitanti di Twin Peaks che hanno deciso di metter su famiglia è andata troppo bene. L’istituzione familiare, la cara vecchia famiglia tradizionale, si configura come un focolaio di malattia. Questo succede a Twin Peaks, in tutte le opere di David Lynch a partire da Eraserhead, ma non solo. eraserhead-04Per Leo Johnson sua moglie Shelly “è solo una cameriera che lavora gratis”. La picchia ripetutamente con una saponetta infilata dentro ad un calzino, facendola roteare come una fionda prima di colpirla. Shelly Johnson, tpep2_090, via intwinpeaks.comInfierisce tanto su di lei che alla fine Shelly gli spara ad un braccio. bang bang, tpep5_277, via intwinpeaks.comLui si vendica cercando di farla bruciare viva nell’incendio doloso della segheria. Leo e Shelly Johnson, tpep7_101 via intwinpeaks.comNadine Hurley tormenta abitualmente Ed, è molto aggressiva, lo tiene in scacco con la sua malattia mentale, ed Ed, per quanto buono, dopo il tentativo di suicidio di Nadine dice che avrebbe potuto evitarlo, ma che probabilmente una parte di lui desiderava la sua morte. Nadine, tpep10_183, via intwinpeaks.comNorma Jennings ha un marito che la inganna in continuazione ed una madre ipercritica e sabotatrice. Tutti quanti, che siano forestieri o gente del posto, sono dell’opinione che al Double R si mangi davvero bene, ma la madre di Norma risputa nel piatto le sue uova, e si rivela essere l’implacabile critico culinario che ha fatto a pezzi il suo ristorante in una recensione importante, per conservare la sua “integrità professionale”. mammina, tpep16_038, via intwinpeaks.com Benjamin Horne disprezza tutta la sua famiglia, tanto che una volta a tavola, davanti alla moglie e ai figli, addenta un sandwich che gli ha portato il fratello dalla Francia dicendo che il sapore del formaggio gli ricorda una certa ragazza di loro conoscenza. Benjamin Horne e il formaggio, tpep2_006, via intwinpeaks.comAudrey Horne ha un pessimo rapporto con suo padre, lo sfida, lo raggira e quando scopre i suoi segreti rischia di finire a letto con lui. Infiltrata nel One Eyed Jack’s, il bordello di proprietà di Benjamin Horne, Audrey si mette una maschera e il padre, non riconoscendo sua figlia né dalla voce né dal corpo, le dice delle cose turpi: “Soffierò e sbufferò finchè non farò crollare la tua casa. Tu mi piaci. Tu sai come eccitare un uomo, la prossima volta faremo un altro gioco, con regole che stabilirò io. Ti piacerà, vedrai. È divertente. Si vince tutte le volte.”audrey e benjaminIl signor Horne cerca di redimersi alla fine, paragona Audrey al fratello di Kennedy, che stava sempre a fianco del presidente per non fargli perdere di vista la verità, definisce Audrey “il suo uomo” di fiducia, la spedisce a Seattle per curare i suoi affari. Benjamin dice di essere “pieno di buoni sentimenti e tutto una luce come un albero di Natale”, ma ricordiamoci che è reduce da un esaurimento nervoso in cui credeva di essere un generale sudista nella Guerra di Secessione.

Bobby Briggs sembra odiare suo padre, ma in realtà non vede l’ora di instaurare un rapporto decente con lui. Quando il padre gli racconta del suo sogno in cui lo ha visto felice, realizzato e bendisposto nei suoi confronti, Bobby si commuove.Bobby e il Maggiore Briggs, tpep3_071, via intwinpeaks.comJames Hurley odia dichiaratamente sua madre. Suo padre è un musicista violento che vive sulla East Coast, la madre era una scrittrice, scriveva racconti brevi e poesie, poi è diventata un’alcolizzata, che prende stanze negli alberghi, in cui beve fino all’incoscienza e si diverte con i ragazzi.Twin_Peaks_Episodio_Pilota_(James_Hurley)Gli unici padri buoni sono il padre di Bobby, che cerca di raddrizzarlo ma vuole in realtà la sua felicità e il suo affetto, e quello di Donna. La famiglia di Donna è l’unica che sembra normale. Il padre è dottore, la madre sta sulla sedia a rotelle e ci sono altre due sorelle, Harriet e Gersten. Gli Hayward sono molto religiosi. In realtà Donna non è figlia del dottor Hayward ma di Benjamin Horne, e suo padre le mente per tenere questo segreto nascosto. Alla fine il dottore prende a pugni Benjamin, facendolo cadere e procurandogli una ferita alla testa. Quanto grave non sappiamo.Benjamin, tpep29_099, via intwinpeaks.com


I PALMER

Pachu M. Torres , We have to dance for Laura. Leland Palmer, La famiglia Palmer rappresenta uno scontro di forze cosmiche opposte. La madre Sarah, pur non essendo del tutto cattiva, è debole e nevrotica, provata dalla sua lacerazione fra visionarietà e cecità. La capacità visionaria le fa vedere cose che gli altri non vedono e la cecità le impedisce di capire cosa sta succedendo dentro la sua casa, di mettere a fuoco il fatto che sta vivendo il peggiore incubo di ogni madre: la sua figlia adolescente si prostituisce e si droga e suo marito sta abusando sessualmente di lei da anni. Sarah fuma una sigaretta dopo l’altra, accusa il marito di rovinare sempre tutto, scambia Donna per Laura, vede il demone BOB e esprime il suo orrore in una sinfonia di urla spezzate.Sarah che urla, pilot_198, via intwinpeaks.comNell’ultima puntata compare con un vestito su cui sembrano stampate forme di occhi, scortata dal dottor Jacoby. Sa che il maggiore Briggs è al Double R e ha un messaggio per lui. Parla con voce di uomo, al contrario. “Sono nella Loggia Nera, con Dale Cooper. Ti sto aspettando.”, dice. Solo i posseduti parlano con questo tipo di voce.Sarah posseduta, tpep29_280, via intwinpeaks.comLeland Palmer, l’integerrimo avvocato degli Horne, sembra far parte della fazione dei pazzi, ma è il peggiore dei malvagi. Leland, Twin PeaksCi sono molti elementi visivi che suggeriscono la sua vera natura. Nella prima inquadratura Leland compare davanti a un fuoco e si muove spesso fra mascheroni totemici del Great Northern. Inoltre balla in continuazione. Mentre sta ballando con la foto di sua figlia rompe il vetro della cornice e la sporca di sangue. LEland, tpep2_201, via intwinpeaks.comDurante il funerale di Laura, Leland si getta sulla bara mentre un congegno elettrico la cala dentro la terra, come se volesse sprofondare nella morte assieme a sua figlia. Il congegno si blocca, facendo fare su e giù alla bara contenente Laura, con il padre sdraiato sopra, a mimare quasi un rapporto sessuale.Leland funerale, tpep3_148, via intwinpeaks.com Shelly e due vecchi al Double R rideranno sguaiatamente di questa scena, in modo molto allusivo. Shelly e i vecchioni, tpep3_164, via intwinpeaks.comDopo che lo hanno arrestato per l’omicidio di Reno, Leland ha una visione allucinatoria di buchi profondi che vorticano, immense voragini che in realtà sono un motivo sul soffitto del commissariato. Come dirà durante la sua confessione finale, questa è la configurazione della sua coscienza. buchi sul soffitto, tpep11_04, via intwinpeaks.combuchi sul soffitto, tpep11_05, via intwinpeaks.combuchi sul soffitto, tpep11_06, via intwinpeaks.comDopo l’omicidio di Jacques, Leland inganna tutti con la scena del padre spinto dal dolore ad uccidere l’assassino di sua figlia. Leland è di fatto un assassino seriale, ha già ucciso Teresa Banks, Laura, Jacques. Quando uccide le ragazze le preferisce giovani, tutte intorno ai diciassette anni, come sua figlia, o come Teresa, che non li aveva ancora compiuti. teresa banksLeland prosegue la sua carriera con Maddy e a questo punto ha perfino i vezzi dell’assassino seriale. maddy mortaMentre sta portando via il cadavere dentro la borsa delle mazze da golf, viene fermato dalla polizia, perché la sua macchina sbanda impazzita. Si dimostra come al solito disponibile ed anzi invita Cooper a vedere le sue mazze nuove, come il più freddo e beffardo dei serial killer.Leland, tpep16_320, via intwinpeaks.com


 Lo spazio a Twin Peaks : Spazi pubblici e privati. Luoghi Diurni, Luoghi Interstiziali, Luoghi Ctoni.

zona di frontiera, tpep3_158, via intwinpeaks.comTwin Peaks è innanzitutto uno spazio. Una zona di frontiera, piena di camion, un luogo di passaggio che funziona allo stesso modo dei crocicchi sacri alle divinità ctonie, come Ecate, Legba, Ermes. Richard Cosway ~ Statuette of Triple-bodied Hekate Mercury or Hermes, Alexander S. Murray, Manual of Mythology, 1895Big EdIn certi posti di Twin Peaks il tempo sembra essersi fermato agli anni Cinquanta, come alla stazione di servizio di Big Ed, con la sua statua di legno a forma di orso, oppure al Double R, il bar di Norma Jennings con le sue spettacolari torte di ciliegie, dove fanno anche “bistecche che meritano una vetrina da Tiffany”. Double R, tpep11_122, via intwinpeaks.comLa Signora Ceppo è convinta che “chiunque abbia inventato la torta era sicuramente una grande persona”, racconta che a Twin Peaks sono specializzati in torte di ciliegie e torte di mirtilli, ed afferma che Norma è la persona che le sa fare meglio di chiunque altro abbia mai incontrato. torte, tpep28_020, via intwinpeaks.comIl Double R è un luogo centrale per la socialità del paese, tutti i personaggi della serie ci passano.Double R, tpep1_155, via intwinpeaks.com A Twin Peaks ci sono locali pieni di luci al neon con i jukebox, come il Roadhouse, dove Julee Cruise canta Falling, il cui titolo si sposa visivamente con l’immagine della cascata e allude al processo di perdizione inesorabile dei personaggi, e di cui esiste anche un retro illuminato da luci rosse e blu con ragazze ebbre che ballano nude. Julee Cruise, pilot_030, via intwinpeaks.comcascata, tpep3_009, via intwinpeaks.comC’è il club dove si riunisce la società segreta dei Book House Boys. Bookhouse, tpep13_031, via intwinpeaks.comC’è la stazione di polizia, con le sue teste di cervo impagliate e le sue file infinite di donuts.

stazione di polizia, tpep6_150, via intwinpeaks.comOltre ai luoghi pubblici, ci sono anche le case private. La casa dei Palmer sembra improntata verso un’assoluta comodità borghese, il salotto è pieno di divani su cui simulare la normalità, leggendo il giornale. casa palmer, tpep14_047, via intwinpeaks.comAssistiamo ad una carrellata su un quadro con un cervo e sulle fotografie posizionate sulla mensola del caminetto, con Laura a varie età. A queste foto si andrà ad aggiungere entro breve quella di Leland. casa palmer, tpep14_043, via intwinpeaks.comLeland is dead, tpep17_005, via intwinpeaks.comL’esterno della casa è sempre inquadrato con dei grossi rami neri incombenti, protesi sopra al tetto come artigli.casa palmer, esterno, tpep1_110, via intwinpeaks.comLa casa di Leo e Shelly Johnson è incompiuta, fatiscente come il loro rapporto, piena di plastica trasparente a coprire vuoti ed impalcature di legno grezzo. casa johnson, tpep4_116, via intwinpeaks.comDiventerà un vero incubo di caos e sporcizia durante la malattia di Leo.casa johnson, tpep15_127, via intwinpeaks.comC’è il mondo confettato della casa degli Hurley, con le statuine solluccherose di Nadine, le sue guide per tende perfettamente oliate e il vogatore che Nadine spacca in un episodio di isteria accompagnato da manifestazioni di forza sovrumana.casa hurley, tpep3_090, via intwinpeaks.com casa hurley, tpep3_087, via intwinpeaks.com casa hurley, tpep3_088, via intwinpeaks.comC’è la casa-isola piena di fragili orchidee dell’altrettanto fragile agorafobo Harold Smith, che sarà il teatro del suo suicidio per impiccagione. tpep13_004, via intwinpeaks.comUn’altra casa che ricrea un altrove radicale è quella del dottor Jacoby, che fra le fredde montagne canadesi cerca il sole delle Hawaii. Ha una palma finta, uno sdraio, una carta da parati che riproduce la fotografia di una spiaggia tropicale e vari pezzi di arte Tiki.casa jacoby, tpep1_188, via intwinpeaks.com casa jacoby, tpep5_109, via intwinpeaks.com casa jacoby, tpep7_001, via intwinpeaks.com casa jacoby, tpep7_007, via intwinpeaks.comMolti interni hanno i toni caldi del legno, ma questo calore è ambivalente, come è ambivalente la natura simbolica del legno.casa packard, tpep2_165, via intwinpeaks.comC’è la bellissima villa dei Packard, basata sull’impero finanziario della segheria e su tutti i raggiri e le crudeltà reciproche della famiglia, o il Great Northern, apparentemente accogliente ma in realtà dimora del demone BOB. cascata, pilot_145, via intwinpeaks.comIl Great Northern è un luogo interstiziale, di quotidianità kitsch da un lato, con i fagiani impagliati, i quadri con scene di caccia, il fucile su un agghiacciante espositore fatto con zampine di cervo nella stanza di Cooper, ma anche le pitture tribali e gli strani totem di animali di legno, all’entrata e nella hall.scene di caccia, tpep1_003, via intwinpeaks.comespositore per fucile fatto con zampine, tpep2_045, via intwinpeaks.comGreat Northern totem tpep21_159, via intwinpeaks.com Great Northern, tpep21_160, via intwinpeaks.com totem al great northern, tpep6_123, via intwinpeaks.comUn altro luogo interstiziale è la casa della sciamana, la Signora Ceppo, aderente al modello rustico fatto in legno, ma posta fuori dall’abitato, a contatto diretto con la foresta dove vivono gli spiriti, e con il camino tappato dove “non arderà mai nessun fuoco”.Casa della signora ceppo, tpep5_133, via intwinpeaks.comPoi ci sono i luoghi di perdizione, come l’One Eyed Jack, il nightclub con le entraineuse contrassegnate da carte da gioco, che con i loro reggicalze e i riccioli laccati sembrano uscite da una puntata di Drive In.One Eyed Jack's tpep2_025, via intwinpeaks.com Ci si arriva con la barca, è un luogo gestito da Blackie, come dire la Nera. one eyed jack's, tpep6_170, via intwinpeaks.comCi sono un lampadario fatto interamente di corna di cervo e tende rosse come nella Loggia, o nel capanno delle orge di Jacques Reno, dove Laura ha fatto la foto acefala per la sua inserzione da prostituta su Flesh World, e dove è stata prima di venir rapita dal suo assassino.One Eyed Jack's, tpep2_031, via intwinpeaks.comLa scena del delitto di Laura è molto inquietante. Dei paurosi vagoni, abbandonati in seguito ad un incendio, pieni di sangue, si stagliano in mezzo a grandi boschi fumiganti di nebbia. vagoni pilot_070, via intwinpeaks.comSparsi a terra ci sono un martello insanguinato, una catenina con mezzo cuore (che all’inizio degli anni Novanta era un vero e proprio feticcio), ed un pezzo di carta con la scritta FIRE WALK WITH ME.pilot_078, scena del delitto, via intwinpeaks.comCome dice lo sceriffo Harry Truman, “Twin Peaks è diversa, lontana dal resto del mondo, ed è proprio per questo che ci piace. Ma c’è anche il rovescio della medaglia, come in tutte le cose. Forse è il prezzo che paghiamo per vivere qui. C’è una specie di malattia nell’aria. Qualcosa di molto, molto strano fra questi vecchi boschi. Puoi chiamarla come vuoi, una maledizione, una presenza, assume forme diverse, ma è stata tenuta lontano da qui da tempo immemorabile e noi siamo sempre pronti a combatterla. Come i nostri padri. E non finirà con noi. Poi toccherà ai nostri figli.”foresta, tpep2_055, via intwinpeaks.comLa foresta è stata da sempre il luogo in cui ci si perde, in cui si muore di fame o si viene sbranati dalle belve, in cui si vaga persi nell’errore spirituale come nella selva oscura di Dante. È il luogo in cui i genitori abbandonano i figli e in cui si incontrano mostri antropofagi. È quello che sta al di fuori del consorzio civile, fuori dalla legge, una tellurica, sconosciuta e sconfinata forza. È il luogo delle apparizioni, un pericoloso santuario di sollecitazioni sensoriali in cui si può cader preda del timor panico. Nella notte dei tempi la foresta si estendeva ininterrotta dall’Irlanda al Giappone.inf.1.136.doreA Twin Peaks vediamo abeti agitati dal vento al funerale di Laura, alberi lividi di notte, abeti vertiginosamente alti inquadrati dal basso. Cooper, arrivandovi, racconta a Diane di non aver mai visto tanti alberi in vita sua. Nel suo diario, Laura scrive una poesia: “Credo che negli alberi ci siano anime – Anime che crescono e cambiano – In ogni foglia così in silenzio – Un ricordo di momenti che nessun altro ha visto – Ma nessuno ascolta mai – o si concede il tempo di pensare – Che gli alberi possono vedere quel che accade – che nel loro stormire – Si esprime il desiderio di parlare.alberi, tpep11_074, via intwinpeaks.comIl procuratore generale dice a Cooper di fare attenzione: “Qui i boschi sono meravigliosi, ma molto infidi”. I boschi possono trasformarsi in un’ossessione. Quando il Maggiore Briggs scompare nella foresta durante la battuta di pesca con Cooper, la moglie non si stupisce più di tanto: “Lui parlava dei boschi in continuazione”. Ne Il Diario Segreto di Laura Palmer scritto da Jennifer Lynch, Laura scrive a dodici anni che sia lei che suo padre Leland amano molto i boschi. boschi, tpep13_029, via intwinpeaks.comIl bosco è il luogo in cui Laura e il demone Bob iniziano a giocare insieme, in cui lei, nonostante ne sia terrorizzata, cede alla sua malia sessuale e fa il fatale errore di invitarlo. Il 25 luglio del 1986, a quattordici anni, Laura racconta:

Ero molto stordita e mi sono stesa a terra sulle foglie e sugli aghi di pino e ho guardato il grande albero. Volevo che l’albero mi osservasse, e ricordasse la faccia della bambina nuova che si sdraiava lì. Quella vecchia non c’è più (…) Mi sono tolta i vestiti e ho cominciato a toccarmi i seni; mi sono leccata le dita e massaggiato i capezzoli in cerchio, come fanno i ragazzi con la lingua. Ho mormorato quanto mi facesse piacere. Ho gridato quando li ho pizzicati con forza e li ho fatto diventare di un rosa acceso. Si è alzato il vento e l’ho sentito muoversi sul mio petto nudo. Ricordo che ho detto: “Oh chiunque tu sia, mi piace … sì … mi piace tanto…” Mi sono sentita un po’ bagnata nelle mutandine … così mi sono spogliata completamente e ho parlato a BOB a voce alta mentre mi toccavo il bottone segreto. Ho detto: “BOB … Laura ha qui un panino dolce per te … Bello e pulito e … mmmmmmh … scommetto che ha anche un buon sapore … Vieni BOB … vieni a giocare …

bosco, tpep29_131, via intwinpeaks.comUn altro luogo fondamentale è la Caverna dei Gufi. “Quando ero piccolo venivamo qui, fingevamo che fosse abitata da spiriti malvagi.”, racconta lo sceriffo. La caverna rappresenta l’utero, il luogo archetipico in cui si cerca la conoscenza ma in cui spesso, come nel mito platonico, si viene ingannati attraverso la rappresentazione. glifo della caverna dei gufi, tpep25_321, via intwinpeaks.comÈ anche l’abisso dei mostri, un luogo viscerale pieno di incontenibile energia. Nella Caverna dei Gufi c’è il petroglifo che mostra l’ingresso alla Loggia Nera. Il glifo dell’anello di Teresa Banks è l’omfalos, il centro, l’ombelico della Caverna dei Gufi. anello con glifo rovesciato, twin peaksQuesto simbolo si ritrova anche negli apparati simbolici degli antichi slavi, con il significato di “uccello”. glifi slaviQuesto segno è molto speciale, l’uccello è una creatura magica e criptica, molti dei della luce si possono trasformare in uccelli. Questo segno indica il cielo, e in una certa misura gli stessi dei.” È importante notare che sia il Nano quando porge l’anello sia Windom Earle quando va nella caverna e trova l’omfalos girano il glifo a testa in giù, invertendo in questo modo i significati positivi.via intwinpeaks.com tpep25_364C’è poi ovviamente la Loggia Nera, ma di questo parleremo nella terza parte dell’articolo.loggia, tpep29_353, via intwinpeaks.com


Many thanks to Charles of intwinpeaks.com!


 Bibliografia

Jennifer Lynch, Il Diario Segreto di Laura Palmer, Sperling & Kupfer, 1991.

Gaston Bachelard, La Psicoanalisi del Fuoco, Dedalo Libri, 1973.

Leslie Fiedler, Freaks, Miti e Immagini dell’Io Segreto, Il Saggiatore, 2009.

Hans Biedermann, Enciclopedia dei simboli, Le Garzantine, 2014.

Marija Gimbutas, Il linguaggio della Dea, Venexia, 2008.

AA.VV, Il Libro dei Simboli. Riflessioni sulle Immagini Archetipiche. Taschen, 2011.

Jean Chevalier, Alain Geerbrant, Dizionario dei Simboli. Miti, Sogni, Costumi, Gesti, Forme, Figure, Colori, Numeri, Biblioteca Universale Rizzoli, 2008.

Carl G. Liungman, Dictionary of Symbols, W.W. Northon & Company Ltd, 1991.

Alfredo Cattabiani, Volario. Simboli, miti e misteri degli esseri alati: uccelli, insetti, e creature fantastiche. Oscar Saggi Mondadori, 2000.

Robert Atkinson, Simboli Sacri, Popoli, Religioni, Misteri, L’Ippocampo, 2009.

Enrico Comba, Il Cerchio della Vita. Uomini e animali nell’universo simbolico degli Indiani delle Pianure. Il Segnalibro, 1999.

Barbara i Adam Podgorscy, Wielka Ksiega Demonow Polskich. Leksykon i Antologia Demologii Ludowej, Kos, 2005.

Robert Lake-Thom, Spirits of the Earth: A Guide to Native American Symbols, Stories and Ceremonies. Plume, 1997.

http://www.intwinpeaks.com

http://it.davidlynch.wikia.com/wiki/Frank_Silva

http://welcometotwinpeaks.com/actors/killer-bob-new-twin-peaks/

https://it.pinterest.com/twinpeaksfreaks/

http://welcometotwinpeaks.com/events/twin-peaks-terror-factory-japan/

http://rowepub.com/symbolism-of-petroglyphs-and-pictographs/

http://flavorwire.com/470518/35-incredible-twin-peaks-tattoos/1

http://io9.com/5902804/gorgeous-twin-peaks-inspired-art-exhibit-wants-you-to-fire-walk-with-me

http://nymag.com/thecut/2014/10/ranking-of-all-117-sweaters-seen-on-twin-peaks/slideshow/2014/10/07/all_the_sweatersfromtwinpeaks/twin-peaks-sweaters-s2-ep18-creepy/

https://en.wikipedia.org/wiki/Ghosts_in_Tibetan_culture

tp://twinpeaks.wikia.com/wiki/Garmonbozia

http://www.slavdom.com/index.php?id=34

The Book House, tpep24_214, via intwinpeaks.com


 

Share

by admin


Tutti i testi di questo sito sono protetti da copyright, per maggiori informazioni sugli usi permessi consultare l'omonima sezione del menu.

Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: Tags: ,