// Kainowska - Pagina 3 di 14 - pratiche settorie, legature e visioni Kainowska
facebook pinterest
Colette Baraldi alambicco

SESSO, MORTE E MIRACOLI _ Il sex appeal dell’inorganico nell’arte di Colette Baraldi

Quello di Colette Baraldi è un mondo in disfacimento. Un mondo che revoca la gravità, mandando alla deriva nel vuoto un caos di oggetti e lacerti corporei. Signorine-lampada con la bocca a forma di cuore. Circuiti elettrici integrati da ...

jac callot the vigilant eye 1628

STORIA DELL’OCCHIO___ Presentazione del cortometraggio “Lustameros” di Silvia Camagni ed Antonella Cavallo

Come è possibile far intendere all’occhio la percezione carnale? Occhio e carne sono quasi una coppia antitetica: l’occhio per funzionare ha bisogno di un minimo di distanza. L’occhio è delicatino: guai a toccarlo, a privarlo dei suoi ...

Giorgio Sebastiano Giusti

ONIRICA _ La mostra di Giorgio Sebastiano Giusti

Inaugura oggi  a Palazzo Ducale di Pavullo “Onirica”, la nuova mostra di Giorgio Sebastiano Giusti. Con la curatela di Vittorio Sgarbi, l’evento presenta una nuova ed inedita serie di opere realizzate negli ultimi due anni. L’artista, uno ...

Chiara Valentini, Bozzoli

LA MEMORIA E IL SANGUE___ La mostra “Il Rosso e il Filo” di Chiara Valentini

 Chiara Valentini è un‘artista multimediale, che predilige materiali di natura radicalmente femminile. Lana grezza, la stessa con cui le donne del Neolitico hanno intessuto i primi orditi. Installazioni ambientali, per modificare lo spazio ...

2pealink

THE MAGICAL MYSTERY TOUR___ L’intervista lunghissima e meravigliosa di Cuoghi e Corsello

LA GRANDE OCA DAL PICCOLO CERVELLO Negli anni Novanta ero adolescente e, come tutti gli adolescenti, pensavo che il mondo fosse molto interessante e tutto da scoprire. Erano gli anni dei centri sociali, delle giacchette di peluche ...

1993 cuoghi corsello con i bambini grafitisti nel pilone della funivia di S.Luca

THE MAGICAL MYSTERY TOUR ___ The Marvellous and Very Long Interview with Cuoghi and Corsello

 THE BIG GOOSE WITH PEABRAIN  In the Nineties I was a teenager and, just as teenagers usually do, I used to think that the world was a very interesting place, all to discover. Those years were made of squats, lilac plush jackets, piercings, ...

Stickyboy machineg

LE REGINE D’INGHILTERRA _ Recensione di “Per Dio e Per l’Impero” di Stickyboy

    Per Dio e l’Impero è un libro pornografico. Nel senso etimologico del termine:  descrive e rappresenta le vicissitudini di un gruppo di prostitute londinesi. E anche, già che ci siamo, di tutto l’underworld che gravita ...

Pietro Bortolotti, I luoghi della memoria

MNEMOSYNE___ La mostra di Pietro Bortolotti

Il macrocontenitore concettuale che accomuna le opere della mostra Mnemosyne di Pietro Bortolotti è la riflessione sulla memoria, sulla fatica del suo recupero e sulla sua progressiva scomparsa dal nostro orizzonte culturale. Una mostra ...

Manichini

FREAKOUT! ___ Electro Space Invaders’ interview

Oggetto alieno difficilmente identificabile, i Freakout! nascono da un’ibridazione di immaginari disparati, fra pop, elettronica, punk,  cartoni animati giapponesi, il Bowie di Ziggy Stardust e il Camerini di Tanz Bambolina. Hanno ironia da ...

Andrea Paganini, teschio

L’INDICIBILE ___ L’arte di Andrea Paganini

Nell’universo contemporaneo esistono forme d’arte di grande chiusura. Spesso questa indisponibilità alla comprensione è voluta, e non racchiude nulla, se non un vuoto di maniera. Fortunatamente la sindrome della vacuità è riconoscibile a ...

Francesco D'Isa, vanessalynn

LA TEOLOGIA DEL BOUDOIR ___ Mutilazioni erotiche, freaks e Porno-Sante nell’arte di Francesco D’Isa

Il paradiso artificiale di Francesco D’Isa è pervaso da un erotismo raffinato e crudele. Guardare le sue opere è come entrare in un boudoir dei supplizi, rivestito con carta da parati color pastello. Un luogo in cui le mutilazioni vanno ...

02beauty_is overrated2009

BOUDOIR THEOLOGY ___ Erotic mutilations, freaks and Pornsaints in the artwork of Francesco D’Isa

The artificial paradise of Francesco D’Isa is pervaded by a cruel and refined eroticism. Like going into a boudoir of tortures, covered by a pastel-coloured wallpaper. A place in which mutilations have to be shown off as something terribly ...

vaccari

FRAGILE_ Mostra collettiva di Vaccari, Prestia, Jori, Di Piazza, Zanghi, Negri, Davoli, Nannini

  Dalla guerra, alla moda, al corpo, dal paesaggio industriale al bosco tropicale o postatomico, dalle strutture geometriche al design decorativo, la mostra Fragile è un ottimo compendio delle ultime tendenze dell’arte contemporanea. ...

vuolo

METAMORFOSI_ Instabilità dell’essere nella collettiva dell’Accademia di Brera

Con opere di Berselli, Vuolo, Del Monte, Galvani, Siva, Fontana   Questa sera inaugura allo Spazio Fisico l’appuntamento annuale con i giovani talenti dell’Accademia di Brera. La Berselli propone un trittico sulla ...

Davide Ingrami, Telepathie, Franzoni

TELEPATHIE _ Il progetto di Davide Ingrami sugli idoli della televisione italiana

Per Davide Ingrami il progetto delle Telepathie si situa all’altezza di uno snodo creativo, a metà strada fra i percorsi figurativo-mimetici che hanno visto l’artista impegnato nel suo primo decennio di produttività, e un’arte più ...

ovidie

FALLING IN LOVE WITH A PORN SLUT ___ Analisi del Porno Manifesto di Ovidie

  “Jeanna Jameson è tutto quello che c’è di più detestabile da un punto di vista antisessista. Pornostar, californiana, bionda, seni ultra-siliconati, lampadata con il segno del bikini: la classica Barbie in tutto il suo ...

milena incerti medici, pallet

SOGGETTI MUTANTI__ La mostra “An.I.Me” di Silvia Anselmi e Milena Incerti Medici_

Se volessimo essere pignoli in materia teo/filologica, potremmo dichiarare che lo Spirito Santo della Trinità è un transgender. Insomma, non è nato maschio. Nell’originale biblico lo Spirito Santo è designato con la dicitura Ruah, e Ruah è ...

dettaglio-imago-beatrice-pucci

IL BURATTINO, ALICE E IL MOSTRO CONIGLIO, LA FALENA ___ La mostra “Il cinema d’animazione in stop-motion” di Beatrice Pucci

Beatrice Pucci ha da poco concluso una personale alla D406 di Modena, assolutamente organica alle atmosfere fiabesche ed inquietanti che accomunano gli artisti presentati da questa galleria. La Pucci ha proposto infatti una rosa di tre ...

Paolo Ferro, carri armati

NIENTE PANICO! _ Mostra personale di Paolo Ferro

  Il limite non è il punto in cui una cosa finisce, ma, come sapevano i Greci,ciò a partire da cui una cosa inizia la sua essenza Heidegger, 1952, p. 104 La paura, la paranoia, il sospetto sistematico diffusi ...

Ray Caesar, mondays child

MADRI, MOSTRI E MACCHINE ___ Citazionismo postmodernista, narrazioni e cicatrici nell’arte di Ray Caesar

Ray Caesar è considerato uno degli esponenti di punta del Surrealismo Pop.Se da un certo punto di vista l’etichetta calza come un guanto, dall’altro canto è riduttiva rispetto alla portata dell’opera di quest’artista canadese. ...

Ray Caesar, mourning glory

MOTHERS, MONSTERS AND MACHINES ___ Postmodernism, narrations, deformity and scars in the artwork of Ray Caesar

Ray Caesar is considered one of the key-man of Pop Surrealism. This label, on one hand, fits like a glove, but on the other hand  doesn’t fulfill the range of his poetics. Expecially the most used synonym for Pop Surrealism, Lowbrow Art, is ...

Andrea Chiesi,  viscera34.inchiostrosucarta

ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE ED ELOGI DELL’OMBRA ____ Intervista ad Andrea Chiesi

Andrea Chiesi è uno dei maestri della pittura paesaggistica di questa prima decade del millennio. Il suo soggetto di elezione è (stata) l’archeologia industriale, emblema del passaggio dalla modernità a ciò che è venuto dopo. La sua pittura ...

Nello Medici

LA NOSTRA OMBRA _ Recensione della mostra di Nello Medici

Inaugura questo pomeriggio alle cinque la personale di Nello Medici, presso la Galleria Nuovo Condotto di Sassuolo. Pittore autodidatta, in sinergia virtuosa con le montagne che circondano la sua casa di Frassinoro, Nello Medici porta avanti da ...

Corrado Tamburini, solitudine

BABA JAGA, OVVERO LEONARDA CIANCIULLI ___ La mostra “Le Bolle Di Nardina” di Corrado Tamburini

« Cercai due volte di impiccarmi; una volta arrivarono in tempo a salvarmi e l'altra si spezzò la fune. La mamma mi fece capire che le dispiaceva di rivedermi viva. Una volta ingoiai due stecche del suo busto, sempre con l'intenzione ...

Patrizia Ramapzzo, allegria di naviganti

DERIVE ED APPRODI ___ La mostra “Viaggio Lento” di Patrizia Rampazzo

L’arte di Patrizia Rampazzo racconta di tragitti, traversate, spostamenti, oscillazioni pendolari fra nomadismo e stanzialità. Del movimento dell’uomo nel mondo, della sua collocazione dinamica nel paesaggio, o del movimento di chi sceglie di ...

Gomorra3

Gomorra _ Regia di Mario Gelardi

L’ansia di visibilità è l’unico tratto per cui la camorra diverge dai valori imperanti. Come tutti i vampiri, la camorra ha orrore del suo riflesso. Saviano ha contribuito a rappresentarla per ben tre volte, con tre media diversi. Lo ...

Stefano W. Pasquini a-rose-23-teeth

N. 23 LA VENERATIO NELLA LUNA ARIOSTEA __ La mostra di Stefano Pasquini

  All'interno della personale di Stefano Pasquini N. 23 - La veneratio nella Luna Ariostea verranno esposti oggetti di provenienza lunare, perduti come il senno di Orlando, partoriti dall’accostamento di elementi incongrui ed ...

Amleto-a-pranzo-e-a-cena-Fonte-Trentinospettacoli.it_

Amleto _ Regia di Oscar De Summa

Per potersi permettere di avere Amleto a pranzo e a cena è necessario avere una grande confidenza con lui. Frequentarlo da tanto tempo. Conoscerlo bene, a fondo. Sapere che quando è stato concepito nelle compagnie teatrali le donne non erano ...

Zafos Xagoraris, PORT AMPs work in progress, Athens, Istanbul, Bristol, Settembre 2007 , Courtesy dell’artista e aMAZElab, Milano

MOBILITA’ ED INTERCONNESSIONE __ L’installazione sonora “Port Ampliphons” di Zafos Xagoraris

L’installazione sonora di Zafos Xagoraris in Piazza Garibaldi a Sassuolo segna l’evento conclusivo dell’esperienza di Going Public 2008, Port City Safari. Il progetto si è prefisso di creare una rete connettiva fra i porti più importanti ...

Sarah Kane. Photograph Jane Bown

Sarah Kane_Blasted, regia di Elio de Capitani

Fino al 23 novembre rimane in cartellone al Teatro delle Passioni Blasted di Sarah Kane, per la regia di Elio de Capitani. Sulla scena abbiamo una stanza d’albergo, un non luogo, campione perfetto di normalità, che nella fase iniziale mostra ...

2 Athens G

MARE APERTO ___ I porti del Mediterraneo nella sesta edizione di Going Public

La città di Sassuolo costituisce il punto d’approdo nel progetto Port City Safari, nella sesta edizione di Going Public. Questo progetto ha interessato i centri nodali della mobilità nel Mediterraneo, sviluppando una serie di discorsi sulla ...

Monia Marchionni

WHITE THING ___ La mostra “Uscita d’Emergenza” di Monia Marchionni_

Io sono bianca, e sono altrove, dice Monia Marchionni. Il bianco è il colore della luce, del Bianconiglio in arrivo dal Paese delle Meraviglie, dei libri dei conti segreti. L’aureola dei santi è bianca, e anche le secrezioni amorose. ...

chen zhen la luce interiore dei corpi umani

The inner light of human body __ The artwork of Chen Zhen

The antinomies of our logical system set darkness against light and soul against body, but if we refuse submitting to the automatism of the opposition, and we perform a dialectical couple-swing, we may see that light and body could function ...

Chen Zhen

LA LUCE INTERIORE DEI CORPI UMANI __ La luce, il corpo, il dolore e la trascendenza nell’arte di Chen Zhen

Le antinomie del nostro sistema logico contrappongono il buio alla luce e l’anima al corpo, ma se decidiamo di non sottometterci all’automatismo dell’opposizione e operiamo uno scambio di coppia dialettico, vediamo che luce e corpo ...

il numero delle bestie flyer

IL NUMERO DELLE BESTIE _ La mostra di Ericailcane

  Questo week end ha inaugurato la personale di Ericailcane, alla Galleria D406 di Modena. Agli inizi del suo percorso, prima di approdare al mondo dell’arte ufficiale, Ericailcane dislocava il proprio immaginario sui muri delle città. ...

locandina-festival- ozu 2008, short is better

SHORT IS BETTER ___ XVI edizione del Festival Internazionale di Cortometraggio Yasujiro Ozu

Se volessimo tracciare delle direttive tematiche rispetto ai film in concorso alla sedicesima edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio Yasujiro Ozu, spiccherebbe il potere della fantasia di alterare e migliorare il mondo, connesso ...

Ottani

CORROTTI _ La mostra di Luigi Ottani

  Luigi Ottani, fotografo e fotoreporter, alla fine di quest’estate è stato colpito dalla peggior catastrofe che possa accadere ad un professionista che utilizza i media elettronici: l’hard-disk del suo computer si è bruciato senza ...

Kim Nan Hee

MUTAMENTI _ Dialettica luce/buio nell’installazione luminosa di Kim NanHee

Kim NanHee  è sud-coreana, originaria di Seul, fa la docente di Design per l’Industria presso l’Università Hong Ik. Ha esposto nel passato a Tokio e alle Hawaii, ed ora propone a Sassuolo un’installazione dedicata alla luna. Da sempre ...

castellucci_inferno-

INFERNO ___ Societas Raffaello Sanzio

La Socìetas Raffaello Sanzio nasce a Cesena sul limitare degli anni Ottanta, dall’incontro dei fratelli Claudia e Romeo Castellucci e Chiara e Paolo Guidi, configurandosi come l’esperienza teatrale più estrema su suolo italiano. Con Kaputt ...

Jebe, I Will Forget

I WILL FORGET___ Inaugurazione dell’atelier di Jebe in via Carteria

Inaugura sabato 4 alle18:30 il nuovo atelier di Adriana Jebeleanu in via Carteria 121. La giovane artista è risultata vincitrice per l’assegnazione biennale di due spazi espositivi in quello che è diventato il polo artistico underground di ...

Angelo Davoli1

PIERO DELLA FRANCESCA E I GASOMETRI_ Le strutture di Angelo Davoli

Con la sua nuova mostra, Angelo Davoli prosegue il suo iter iniziato con il medium fotografico, impiegando oli su supporti che spaziano dalla tela di lino alle lastre di acciaio. I soggetti sono sempre elementi architettonici di conglomerati ...

bearbeitet

10 SECONDI NOTTE ___La mostra di Kai-Uwe Schulte Bunert e Bertram Denzel

Kai-Uwe Schulte-Bunert nasce nella ex DDR e si avvicina alla fotografia durante un viaggio in Italia. I suoi lavori si orientano verso l’estetica industrial degli spazi abbandonati e disabitati, e verso la raffigurazione di soggetti marginali, ...

Immagine 622

LOVE, FRAMMENTI VISIVI DI UN DISCORSO AMOROSO __ La collettiva sulla fenomenologia dell’amore

La metà di un cuore tracciata da una scritta di tubi al neon e fissata su uno specchio, si accende ad intermittenza virando dal blu, al viola wood, al fucsia, al rosso. Per terra l’altra metà del cuore si compone in negativo con i ...

Immagine 048

PAINTING FALLUJAH _ Street art nel quartiere di Braida

  In virtù della loro bellezza, i murales realizzati sui palazzi di via Circonvallazione meritano un’analisi puramente critica, che si ponga oltre le convenienze politiche del giorno. Sulla parete nord c’è un iconic piece, in cui ...

kokorojoujou

KOKORO ET JOUJOU ___ Gli anni Ottanta nei personaggi di Federico Mariani

Kokoro e JouJou sono colorati, divertenti, iperattivi, e sembrano discesi dal packaging di un giocattolo made in China. Jou-Jou potrebbe essere una parente di Hello Kitty, ha un’età indefinita intorno all’anno e mezzo/due anni, codini ...

Hardcore Kora

HARD-CORE KORA ___ La mostra di Kora, Circe e Lilli

La triade di artiste dell’ultima mostra di Nemesis si muove in bilico fra frivolezza e ferocia, semplicità formale e spessore di contenuti, leziosità e spirito punk.  La galleria Nemesis si articola in una teoria di stanze affrescate, e per ...

Diego Cuoghi, L'altro Paese4

IL BELLO SEPOLCRALE _ Natura, arte ed elaborazione del lutto nella mostra “L’altro paese” di Diego Cuoghi

Questo weekend hanno avuto luogo le prime iniziative culturali promosse dal comune in occasione della Settimana dei Cimiteri Storici Europei, sui vari modi in cui l’arte viene coinvolta nei processi di elaborazione del lutto. Oltre alla visita ...

fotografie virginia micagni, abiti omar nardi

MAGAZZINI CRIMINALI __ La collettiva finale del 2008 “Cosa ti sei perso”

Come mostra conclusiva della stagione, i Magazzini Criminali propongono una miscellanea fresca ed eterogenea, esibendo in collettiva artisti inediti, pittori navigati da quarant’anni di attività, e un “best of” delle esposizioni passate. ...

Adriana Jebeleanu, NIKE

WHO ARE THEM ___ Alterità, deprivazione facciale e fashion system deviante nelle opere di Danny Treacy e Adriana Jebeleanu

Danny Treacy è di casa nei territori di confine, e pratica da sempre la decostruzione estetica di quelle polarità concettuali in cui è ingabbiata la nostra cultura. E’ come un blade runner, che si muove sul crinale in cui gli opposti si ...

Dario Tazzioli Morning-Dew-1

LA RICERCA DELLA FIGURA ___ La mostra di Olivia Kim e Dario Tazzioli

L’abilità plastica di Dario Tazzioli ed Olivia Kim, le loro doti mimetiche di riproduttori della realtà emergono in svariate opere: Fiducia, una testa cesellata che ricorda il busto di Nefertiti, la sprezzante Chiara, con le sue palpebre ...

mariangela-gualtieri_gra_210710

SENZA POLVERE SENZA PESO___ Reading di Mariangela Gualtieri

Martedì primo luglio il Palazzo Ducale di Sassuolo ha ospitato la performance recitativa di Mariangela Gualtieri. Grandissima poetessa e drammaturga, la Gualtieri inizia il suo iter artistico negli anni Ottanta al fianco di Cesare Ronconi, con il ...

NIKE

WHO ARE THEM ___ Alterity, facial deprivation and deviant fashion system in the artwork of Danny Treacy and Adriana Jebeleanu

Danny Treacy is familiar in borderlands, and he has always practised the aesthetic de-construction of  those conceptual polarities in which our culture is imprisoned. He is like a blade runner, moving on the ridge where opposites touch each ...

Luigi Ottani, Io Sono di Braida, 2008 6

IO SONO DI BRAIDA ___ Il reportage fotogiornalistico di Luigi Ottani e Giulia Bondi sul quartiere più controverso di Sassuolo

Venerdì 6 giugno al Centro per le Famiglie di via Caduti sul Lavoro ha avuto luogo la presentazione del volume Io sono di Braida, realizzato a quattro mani dalla giovane giornalista Giulia Bondi e dal fotografo Luigi Ottani. Il loro lavoro, la ...

Stefano Lerose LO-SGUARDO-PERDUTO

FREAKSHOW ___ L’arte di Stefano Lerose

 Nel nostro contesto mediatico e sociale la figura femminile subisce un continuo processo di idealizzazione, di lavoro di lima contro gli inestetismi e di sublimazione del difetto individuale. Le donne di Stefano Lerose non hanno niente a ...

Pisa73, I Am God

GUERRA, PORNO-RAGAZZE E RELIGIONE ___ L’arte di Pisa 73

Pisa 73, una delle menti creative dei Ct ‘Ink, proviene dall’ambito del writing, e i suoi primissimi lavori di fine anni Novanta sono dei classici graffiti da canone hip-hop. La ricerca svolta in seguito ha percorso strade imprevedibili, ...

SuicideBomber propaganda poster

DA GRANDE VOGLIO FARE IL MARTIRE ___ Fenomenologia dello star system dei terroristi suicidi

  Per fare un discorso sui suicide bombers bisogna partire da quello che ci dice il senso comune. Il buon senso, la lucidità nazional-popolare, quella salda come la roccia. “Nella loro cultura non c’è rispetto per la vita ...

03

NECTON ___ Quattordici racconti nati dal progetto grafico di Colette Baraldi sul sommozzatore Lucido

Il progetto Necton nasce fra il 2006 e il 2007. Colette Baraldi presenta una quarantina di disegni grafici raffiguranti Lucido, un sommozzatore. Li distribuisce a scrittori, critici d'arte ed amici, affinchè ne traggano un elaborato scritto. I ...